Angie
Provino della sigla della serie animata "Angie girl"

Interpreti
: Stefania Bruno
Testo: Mitzi Amoroso
Musica: Baracuda (Corrado Catellari)
Arrangiamenti e realizzazione: Silvano D'Auria
Anno: 1982
Pubblicazioni:
cd        Al tempo delle Mele Verdi, KBL Sigletv.net, 2007


Scritta da Mitzi Amoroso e Corrado Castellari per l'etichetta discografica RCA, Angie Ŕ la sigla del cartone animato "Angie girl" cantata da Bruno Chelli e pubblicata per la prima volta a marzo del 1982; esiste anche una versione cantata da Stefania Bruno sulla stessa base musicale, realizzata nello stesso periodo, ma incompleta dal momento che manca il coro delle Mele Verdi. Probabilmente quest'ultima registrazione, voluta da Mitzi, Ŕ stata fatta per convincere i dirigenti dell'RCA ad accettare la sua versione. Ma per motivi contrattuali, come spiegato da Silvano D'Auria in una intervista [vedi], la sigla era stata giÓ affidata ad un altro interprete, cosa che contrari˛ molto Mitzi. La Angie di Stefania Bruno, rimasta inedita per molti anni, Ŕ stata pubblicata sul cd Al tempo delle Mele Verdi, KBL Sigletv.net, 2007.




Testo

Angie, Angie Girl,
vivi senza paura straordinaria avventura.
Angie, Angie Girl,
segui attenta la pista, troverai quella giusta.

Oh-Oh-oh! Angie, dolce Angie Girl,
biondo agente segreto, cervellino irrequieto.
Angie, cara Angie Girl,
dolci occhioni blu.

Straordinario fiuto ha l'amico astuto,
furbo agente di Scotland Yard,
porta l'esperienza della sua efficienza,
investigando insieme a te.

Angie Girl, Angie Girl,
sempre in mezzo ai guai,
Angie Girl, Angie Girl,
dimmi come fai.

Oh-Oh-oh! Angie, Angie Girl,
vivi senza paura ogni folle avventura.
Oh-oh, Angie, Angie Girl,
inseguendo ogni pista, troverai quella giusta.

Oh-Oh-oh! Angie, dolce Angie Girl
biondo agente segreto, cervellino irrequieto.
Angie, cara Angie Girl,
dolci occhioni blu.

Senza il suo diadema, Ŕ triste la regina,
certo un ladro se ne impossess˛,
Angie sospettava, Angie investigava,
e poi il ladro lei trov˛.

Angie Girl, Angie Girl,
sempre in mezzo ai guai,
Angie Girl, Angie Girl,
dimmi come fai.

Oh-Oh-oh! Angie, Angie Girl,
Oh-Oh-oh! Angie, Angie Girl,
Oh-Oh-oh! Angie, dolce Angie Girl,
Oh-Oh-oh! Angie, Angie Girl,
Angie, Angie Girl,
Angie, Ooh! Angie...